Germania: cambia tutto per i prodotti senza nicotina

2020-10-30T21:09:23+00:00 ottobre 30th, 2020|Mondo, Normative|0 Commenti
Reading Time: < 1 min

In Germania è attualmente in corso un processo legislativo per adattare la legislazione sul tabacco, che prevede che le sigarette elettroniche ei liquidi senza nicotina siano coperti dalla legge tedesca sul tabacco a partire dal 1 ° gennaio 2021 e che siano quindi soggetti essenzialmente alle stesse disposizioni dei prodotti contenenti nicotina.

La legge prevede un periodo di transizione per i prodotti immessi sul mercato prima del 01.01.2021 che, di conseguenza, hanno 6 mesi di tempo per essere notificati (fino al 01.07.2021).

Come conferma l’Autorità, in data 18 settembre 2020 il Consiglio federale ha deciso di adottare la legge approvata dal Parlamento; in particolare, sono stati accolti i seguenti punti:

  • l’equiparazione dei prodotti senza nicotina a quelli contenenti nicotina, soprattutto per quanto riguarda gli ingredienti permessi e le norme pubblicitarie. Sono previste alcune eccezioni, ad esempio l’abolizione del limite di 10 ml per i contenitori di ricarica di liquidi a zero.
  • l’emissione di ulteriori divieti pubblicitari per le sigarette elettroniche e i liquidi di ricarica
  • il divieto di distribuzione gratuita di prodotti del tabacco al di fuori degli spazi commerciali specializzati e il divieto di esposizione.

La legge non prevede un adeguamento delle sostanze proibite nelle sigarette elettroniche.

Il Consiglio federale ha chiesto inoltre al Governo di aggiungere, nella prossima revisione della legge sul tabacco, ulteriori restrizioni promozionali ai prodotti da svapo con e senza nicotina.